Oggi più di ieri, in modalità smart working, dobbiamo cercare il giusto software per videoconferenza.

L’uso del software per webinar è senza dubbio uno dei modi migliori per interagire con i tuoi clienti, dipendenti e collaboratori. Tuttavia, ospitare webinar dal vivo può essere impegnativo. Ed è chiaro che le domande che ci poniamo sono sempre le stesse:

  • Quanti relatori puoi avere contemporaneamente?
  • Quale garantisce la connessione più stabile?
  • Ci sono delle soluzioni gratuite?
  • A quanti spettatori puoi presentare il webinar contemporaneamente?

Ed è qui che entra in gioco la scelta del miglior software per videoconferenza.

Con tutti i dipendenti che lavorano da casa in questi giorni, è necessario selezionare la soluzione webinar perfetta. Per semplificarti il lavoro, ho testato questi strumenti creando un elenco dei migliori software di webinar utilizzabili per qualsiasi azienda.

Sommario dei migliori software per videoconferenza:

La maggior parte dei software per videoconferenza include funzionalità come: sondaggi, email marketing, live chat, webinar, live streaming e altro ancora. Questi strumenti sono utilissimi per realizzare corsi online, interviste, proiezioni video di gruppo e riunioni. Ma Passiamo ai fatti!!!

Ecco le mie scelte per il miglior software di webinar nel 2020.

SKYPE FOR BUSINESS

 

SKYPE FOR BUSINESS

I migliori software per videoconferenza

Il software per conferenze audio e video di casa Microsoft non ha certamente bisogno di introduzioni. La sua versione base scaricabile dal sito web Skype.com permette gratuitamente di connettere aziende con pochi dipendenti, una live chat dedicata durante la conversazione e la possibilità di condividere lo schermo principale del relatore. La sua versione pensata per il Business invece può rivelarsi la soluzione vincente in caso di videoconferenze con un massimo di 250 partecipanti.

Unita all’interazioni con il pacchetto Office di Microsoft è possibile pianificare le riunioni con Outlook o trasferire e condividere documenti con Word o presentazioni con Power Point. Skype for Business offre alle aziende una piattaforma unica e sicura per gestire le chiamate, le conferenze e la condivisione del materiale in rete. Trova l’opzione di Microsoft Teams perfetta per la tua azienda Microsoft Teams è progettato per qualsiasi tipo di gruppo. Inizia gratuitamente oppure ottieni Teams insieme a Office 365.

PACCHETTI PREZZI:

Versione Gratuita: Microsoft Skype

Pagina Tariffe: Microsoft Office 365

ZOOM.US

 


ZOOM.US

I migliori software per videoconferenza

Zoom è una delle migliori piattaforme software per video conferenze disponibili oggi sul mercato. È intuitivo, interamente basato su cloud e ha un’interfaccia facilissima da utilizzare per gli utenti. Svolge una vasta gamma di attività che lo rendono una risorsa per qualsiasi azienda. Zoom offre opzioni per la condivisione di video e audio HD, condivisione dello schermo, desktop e app. Inoltre, mantiene un backup di ogni sessione nel cloud così da permettere un accesso immediato in un secondo momento. La parte migliore di Zoom è che consente live chat pubbliche e private in modo che i presenti non debbano necessariamente interrompere l’oratore mentre sta esprimendo un punto. Si integra con Google Calendar e Microsoft Outlook, consentendo ai suoi utenti di pianificare riunioni e inviare e-mail. Zoom è la soluzione perfetta per una videoconferenza i suoi pacchetti partono da un piano gratuito già abbastanza completo.

PACCHETTI PREZZI:

Versione Gratuita: zoom.us

Pagina Tariffe: zoom.us

È una delle poche piattaforme software per webinar che fornisce un pacchetto Free. Il piano gratuito offre 40 minuti sul webinar e consente fino a 100 partecipanti. Il piano a pagamento di base offre tutte le funzionalità insieme a 1 GB di registrazione cloud e costa € 13,99 al mese. Il pacchetto Business, ideale per le piccole e medie imprese, è di € 18,99 al mese. Il pacchetto Enterprise, che è più adatto per le grandi imprese, costa € 18,99 al mese.

GOOGLE HANGOUTS

 


GOOGLE HANGOUTS

I migliori software per videoconferenza

Uno dei nomi più importanti in questo elenco, Google Hangouts è una soluzione completamente gratuita che si integra facilmente con il browser Chrome e Gmail. Puoi ospitare un webinar per un massimo di 30 potenziali clienti oppure trasmetterlo in streaming su YouTube per invitare un pubblico più vasto. Hangouts è uno strumento consolidato indicato per qualsiasi azienda. Consente inoltre a più persone di parlare e condividere il proprio schermo durante il webinar e altre funzioni basilari. Dal momento che è gratuito, ci sono alcuni aspetti negativi rispetto ad altri strumenti in questo elenco. Ad esempio, nonostante sia molto utile per riunioni rapide, non si può far uso di nessuna funzionalità di automazione o di marketing. Per usufruire di queste funzioni bisogna iscriversi ad uno dei pacchetti di G Suite di Google elencati qui sotto.

NB. COVID-19: Fino al 1° luglio 2020, tutti i clienti di G Suite potranno utilizzare le funzionalità avanzate di Hangouts Meet, tra cui le riunioni allargate (massimo 250 participanti), il live streaming e la registrazione.

PACCHETTI PREZZI: 

Versione Gratuita: Google Hangouts

Pagina Tariffe: G Suite + Hangout meet

GOTOWEBINAR

 


GOTOWEBINAR

I migliori software per videoconferenza

Il prossimo software webinar è GoToWebinar. Essendo a pagamento, è uno strumento dedicato alle aziende che cercano una soluzione completa e professionale per le videoconferenze. Qualunque sia il tuo livello di abilità o l’obiettivo da raggiungere, capirai subito perché è apprezzato da così tanti utenti. Con GoToWebinar tutto quello che devi fare è scegliere la data della tua videoconferenza, il resto è gestito interamente dal software. Avrai a disposizione una varietà di funzioni per migliorare la tua esperienza webinar, che vanno dalla pianificazione, all’intera gestione  del processo che porta alla data dell’evento. Inoltre, comprende una serie di caratteristiche importanti per le aziende come promemoria automatici via e-mail, inviti webinar personalizzabili, una pagina di registrazione altamente intuitiva dal design accattivante e la possibilità di promuovere con semplicità il tuo evento e ottimizzare le conversioni. Altre caratteristiche includono sondaggi, registrazioni alle conferenze automatizzare e altro ancora. Se cerchi uno strumento professionale ed intuitivo GoToWebinar è una scelta azzeccata che lo piazza sicuramente fra i migliori software per videoconferenza. Inizia una prova gratuita di 7 giorni con un numero massimo di 100 partecipanti.

PACCHETTI PREZZI: 

La scelta del pacchetto migliore dipendono non soltanto dal numero dei partecipanti, ma anche dalla necessità di alcuni servizi extra elencati.

Pagina Tariffe: GoToWebinar

ADOBE CONNECT

 


ADOBE CONNECT

I migliori software per videoconferenza

I prodotti Adobe come Photoshop o Illustrator sono già icone del mondo digitale, ma non tutti sanno che il colosso di San Jose in California ha creato un software dedicato alle videoconferenze di altissimo livello. Ecco l’ultimo della lista Adobe Connect, nominato leader dei software webinar G2 Crowd 2020. Sicuramente il più professionale nonché complesso dei software indicati. Un pioniere nell’innovazione e nella tecnologia che permette di realizzare un vero e proprio ufficio digitale personalizzato. Oltre a creare webinar, consente di ospitare riproduzioni video, condividere documenti e organizzare riunioni per migliorare i rapporti con i clienti. Il punto vincente di questo software è la totale personalizzazione dell’interfaccia Hosting, modificabile in base alle proprie esigenze. Potrai inserire il logo del Brand, pulsanti personalizzabili e funzioni dedicate agli ospiti, definendo i permessi o i ruoli per svolgere determinate azioni. Adobe Connect aiuta le società di marketing e le aziende a mostrare i propri prodotti e servizi in modo efficace in base al pubblico di riferimento.

NB. COVID-19: Adobe Connect annuncia l’accesso gratuito per 90 giorni.

PACCHETTI PREZZI: 

Prova Gratuita di 90gg: Adobe Connect

Pagina Tariffe: Adobe Connect


Conclusione su i migliori software per videoconferenza

Questi sono alcuni dei migliori strumenti di webinar disponibili oggi. Ne esistono tanti altri come: Zoho Meeting, On24, Livestrom e altri ancora, ma ho preferito inserire quelli che per me sono i migliori 5 in termini di qualità, prestazioni e prezzo. Adesso, sperando che questa breve guida sia stata di tuo gradimento, devi scegliere quale software utilizzare per la tua azienda. Per identificarlo, devi prendere in considerazione alcuni fattori. Per cominciare, parti dal budget, subito dopo confronta le funzionalità, identifica le dimensioni del tuo pubblico e quali strumenti ti serviranno per coinvolgerlo. La cosa interessante è che la maggior parte di questi strumenti viene fornita con una prova gratuita, che consente di testare il prodotto prima di passare ad un piano a pagamento.

In questo momento storico conoscere gli strumenti giusti può, fare la differenza, aiutare a coprire le spese e prepararti alla ripresa. Puoi leggere per ulteriori spunti il mio articolo sulla questione COVID-19: Il Marketing ai tempi del Coronavirus.

Se ti è stato utile questo articolo rimani sintonizzato. Puoi ricevere le notizie del nostro Blog direttamente nella tua email. Iscriviti alla nostra newsletter!

Delfo Messina

CO-Founder Plan Studios & Succo Digitale

SEO & Marketing Specialist


I migliori software per videoconferenza

Vuoi ricevere le notizie di Succo Digitale direttamente nella tua email? Iscriviti alla nostra newsletter!

RICEVERAI GRATUITAMENTE

PDF – GUIDE – TOOLS DEDICATI AL MARKETING