condividi il post

Poter scegliere il prodotto che più ci interessa, effettuare l’ordine in un negozio in chat, da oggi è possibile grazie al tasto Shopping che permetterà ai negozi online di vendere direttamente su Whatsapp.

L’applicazione informatica di messaggistica istantanea, si allinea al mondo del business, lanciando a livello globale un nuovo pulsante shopping. Grazie al tasto shopping sarà possibile fare acquisti in modo semplice e veloce: basterà infatti avviare una conversazione e cliccare sull’icona bianca a forma di negozio in alto a destra, che sostituirà l’icona per le videochiamate (che sarà disponibile come opzione secondaria).

QUESTO DÀ A WHATSAPP L’INGRESSO A PIENO TITOLO NELL’E-COMMERCE

Il nuovo tasto aiuterà gli utenti a fare acquisti direttamente dall’App, avendo accesso ai cataloghi delle aziende e potendo scegliere i loro prodotti. Appena l’utente vedrà il tasto per lo shopping, potrà accedere immediatamente al catalogo, visualizzare i prodotti e iniziare una chat semplicemente con un clic!!!
La nuova funzione ha infatti l’obiettivo di semplificare maggiormente gli acquisti su Whatsapp; per usufruire del servizio è necessario avere un account business.

COME ATTIVARE IL PULSANTE SHOPPING DI WHATSAPP E VENDERE SUBITO?

Ecco qui una breve sintesi dei 5 passi da seguire se volete portare il vostro negozio su WhatsApp:

  1. Scaricare l’applicazione di WhatsApp Business, è scaricabile gratuitamente dal Play Store e App Store, nasce per aiutare le aziende a creare un profilo business sull’applicazione.
  2. Creare una pagina Business, scegliere il nome della vostra attività (P.S: non può essere cambiato successivamente) e impostare una foto profilo.
  3. Impostare gli orari, messaggi di benvenuto e descrizione dell’attività ben dettagliata, potrete inserire anche il link del proprio sito web.
  4. Da desktop scaricare WhatsApp Web, così da gestire il catalogo direttamente da pc e lavorare meglio sui prodotti e la chat.
  5. Pubblicizzare la presenza su WhatsApp del vostro Business, tramite social media o lo stesso sito web

Una volta seguiti questi passi, potrete finalmente iniziare a comunicare con i vostri utenti e vendere i vostri prodotti e servizi.

Oltre 175 milioni di persone inviano messaggi a un account Whatsapp Business e ogni mese oltre 40 milioni di utenti visualizzano i cataloghi su Whatsapp.
In questo contesto, Whatsapp mira a far diventare la messaggistica lo strumento “di punta” per mettere in contatto utente e azienda.

vendere su Whatsapp

PER PERMETTERE DI VENDERE SU WHATSAPP, L’AZIENDA, HA INVESTITO IN TRE AMBITI FONDAMENTALI:

  • Gli acquisti: visualizzare i prodotti e completare l’acquisto direttamente in chat.
  • I servizi di hosting di Facebook: Whatsapp metterà a disposizione delle aziende una nuova opzione per la gestione dei messaggi di Whatsapp attraverso i servizi di hosting che Facebook ha in programma di offrire. Questo permetterà alle medie e piccole imprese di avviare l’attività su Whatsapp, di tenere l’inventario aggiornato, di vendere i prodotti e di rispondere ai messaggi anche quando i dipendenti lavorano a distanza.
  • Le vendite di servizi alle aziende: Whatsapp offrirà ai clienti business una tariffa che consentirà di continuare la propria attività e allo stesso tempo ampliare e garantire il servizio di chiamate e messaggi gratuiti, protetti dalla crittografia en-to-end, per oltre due miliardi di utenti.

Whatsapp non ha ancora specificato quale sarà il metodo di pagamento utilizzato, uno potrebbe essere Whatsapp Pay, al momento disponibile solo in India.

In conclusione, iniziare ad utilizzare questo strumento per supportare i vostri clienti durante l’acquisto è semplice e praticamente gratuito.

Facebook Inc. ormai sforna novità ogni mese, come il nuovo software lanciato per le video conferenze, ne abbiamo parlato recentemente in un nostro articolo: Come usare Messenger Rooms.

Grazie per aver letto tutto fino in fondo.

Se questo e altri articoli sono stati di tuo gradimento per favore condividilo nei social ed iscriviti alla nostra newsletter.

Siamo una community nata da poco ma con tanta voglia di condividere le nostre esperienze.

Stefania Reitano

Copywriter – Succo Digitale

condividi il post